Tribunale di Terni, 30 marzo 2020 - Tribunale di Bari 26 marzo 2020

Categoria: Famiglia

Roma, 15 aprile 2020 - Avv. Nicolò Marella

Nel noto contesto pandemico si pone il problema di garantire la bigenitorialità a tutti i minori, sicché in queste ore i Tribunali italiani sono interessati da questioni come quella affrontata.

Si legge nell'ordinanza del Tribunale di Terni che qualora venga prospettata l’interruzione delle frequentazioni tra i genitori e i figli, in ragione del coronavirus, occorre individuare una modalita? di frequentazione padre figli che pur assicurando il costante contatto, non metta a rischio la salute psico-fisica dei minori; sicché è legittimo fare ricorso a modalita? da remoto, quali ad esempio video chiamate (Skype ovvero con chat WhatsApp, ovvero con ogni altra modalita? compatibile con le dotazioni nella disponibilita? degli operatori e dei genitori) previa idonea preparazione dei figli, attuata con le medesime modalita?, e assicurando che sia l’operatore a mettere in contatto il padre con ciascuno dei figli, assicurando la propria presenza per l’intera durata della chiamata. (Terni).

Parimenti il Tribunale di Bari statuisce che, visto che fino al termine del 3 aprile 2020 appare necessario interrompere le visite paterne, e? necessario disporre che, fino a tale data, il diritto di visita paterno sia esercitato attraverso lo strumento della videochiamata, o Skype, per periodi di tempo uguali a quelli fissati, e secondo il medesimo calendario.


Altri risultati nella categoria Famiglia

Famiglia

Bigenitorialità ai tempi del coronavirus

Tribunale di Terni, 30 marzo 2020 - Tribunale di Bari 26 marzo 2020

Famiglia

Figli, social e internet: il genitore è responsabile se non vigila correttamente

Tribunale di Caltanissetta, 08 ottobre 2019

Famiglia

Minori e Whatsapp? Devono controllare i genitori

Tribunale di Caltanissetta 08 ottobre 2019

Famiglia

Mancata assistenza economica al figlio - Non é reato se saltuaria

Corte di Cassazione, Sez. VI penale, 28 agosto 2012 n. 33319

Famiglia

Assegno di mantenimento per i figli - Revisione - Effettività solo dalla modifica

Corte di Cassazione, Sez. I, 11 luglio 2012 n. 11648

Famiglia

Dichiarazione giudiziale di paternità - Rifiuto di sottoporsi ad esame ematologico

Corte di Cassazione, Sez. I, 24 luglio 2012 n. 12971

Famiglia

Fecondazione eterologa - Divieto italiano - Legittimità in relazione alla normativa europea

Tribunale di Salerno, Sez. I, Ordinanza 10 luglio 2012

Famiglia

Il coniuge separato, assegnatario della casa, non può opporsi all'esecuzione creditoria

Corte di Cassazione, Sez. III, 19 luglio 2012 n. 12466

Famiglia

Separazione - Assegno di mantenimento - Elargizioni dei familiari all'obbligato - Irrilevanza

Corte di Cassazione, Sez. I, 21 giugno 2012 n. 10380

Famiglia

Convivenza - Compossesso dell'immobile da parte del convivente non proprietario - Mero detentore

Corte di Cassazione, Sez. II, 14 giugno 2012 n. 9786

Famiglia

Separazione e divorzio - Anche i figli maggiorenni possono intervenire nel processo

Corte di Cassazione, Sez. I, 19 marzo 2012 n. 4296

Famiglia

Donazione - Revocazione per sopravvenienza figli - Adozione di maggiore di età - Ammissibilità - Esclusione

Donazione - Revoca - Non revocabile l’atto per sopravvenienza di figli se il donante adotta una persona maggiorenne

Famiglia

Adozione - Sì se nonna e zia sono inadeguate

Corte di Cassazione, Sez. I, 13 aprile 2012 n. 5883

Famiglia

Mantenimento del figlio - Va sempre motivato il decreto che lo conferma

Corte di Cassazione, Sez. I, 17 maggio 2012 n. 7771

Famiglia

Promessa di matrimonio - Rottura - Danni non patrimoniali - Insussistenza

Corte di Cassazione, Sez. VI, 02 gennaio 2012 n. 9