Approfondimento dello Studio Legale

Categoria: Covid-19


Con le FAQ pubblicate da poco, Palazzo Chigi chiarisce una serie di interrogativi.

Chi sono i congiunti con cui è consentito incontrarsi?
Ai sensi dell’articolo 1, comma 1, lettera a), del DCPM del 26 aprile 2020 l’ambito cui può riferirsi la dizione congiunti può indirettamente ricavarsi dalle norme sulla parentela e affinità, nonché dalla giurisprudenza in tema di responsabilità civile.
E così, deve ritenersi che i congiunti siano: i coniugi, i partner conviventi, i partner delle unioni civili, le persone che sono legate da uno stabile legame affettivo, nonché i parenti fino al sesto grado (come, per esempio, i figli dei cugini tra loro) e gli affini fino al quarto grado (come, per esempio, i cugini del coniuge).

Posso spostarmi per far visita a qualcuno?
Sono consentiti gli spostamenti per incontrare esclusivamente i propri congiunti (vedi faq precedente), che devono considerarsi tra gli spostamenti giustificati per necessità. E' comunque fortemente raccomandato limitare al massimo gli incontri con persone non conviventi, poiché questo potrebbe astrattamente aumentare il rischio di contagio. In occasione di questi incontri devono essere rispettati: il divieto di assembramento, il distanziamento interpersonale di almeno un metro e l’obbligo di usare le mascherine per la protezione delle vie respiratorie.


Altri risultati nella categoria Covid-19