Consiglio di Stato, Sez. V, 23.02.2015 n. 883

Categoria: Edilizia


18 marzo 2015 - Avv. Nicolò Marella
La competenza dei geometri è limitata alla progettazione, direzione e vigilanza di modeste costruzioni civili, con esclusione di quelle che comportino l’adozione - anche parziale - di strutture in cemento armato; solo in via di eccezione, si estende anche a queste strutture, a norma della lett. l) del medesimo articolo 16, r.d. n. 274 cit., purché si tratti di piccole costruzioni accessorie nell’ambito di edifici rurali o destinati alle industrie agricole, che non richiedano particolari operazioni di calcolo e che per la loro destinazione non comportino pericolo per le persone.
Con questo principio di diritto la Quinta Sezione del Consiglio di Stato ha accolto il ricorso promosso dall’Ordine degli Ingegneri di Verona avverso la delibera di Giunta municipale con la quale erano stati stabiliti gli indirizzi operativi relativi ai procedimenti amministrativi in materia edilizia chiarendo che, tra le competenze professionali dei geometri, potesse rientrare la progettazione e direzione dei lavori di costruzioni almeno fino a mc. 1500, sia pur con l’impiego del cemento armato.
Dal punto di vista legislativo, il Collegio ricorda come la Corte Costituzionale abbia più volte precisato che la potestà legislativa regionale nella materia concorrente delle professioni debba rispettare il principio invalicabile per cui l’individuazione delle figure professionali è riservata allo Stato, potendo la potestà legislativa regionale disciplinare quei soli aspetti che presentano uno specifico collegamento con la realtà regionale.
Sicché nessun potere normativo in materia, neppure a livello regolamentare, è rinvenibile in capo ai comuni.
Dal punto di vista tecnico-operativo, il Collegio precisa che il criterio per accertare se una costruzione sia da considerare modesta - e quindi se la sua progettazione rientri nella competenza professionale dei geometri - consiste nel valutare le difficoltà tecniche che la progettazione e l’esecuzione dell’opera comportino, come anche le capacità occorrenti per superarle.
Da questa angolazione prospettica, dunque, solo le opere in cemento armato relative a piccole costruzioni accessorie rientrano nella competenza dei geometri, risultando ininfluente che il calcolo del cemento armato sia stato affidato ad un ingegnere o ad un architetto.


Altri risultati nella categoria Edilizia

Edilizia

Piscina? E' una pertinenza

T.A.R. Puglia 2020

Edilizia

Ristrutturazione in zona agricola? Sufficiente la S.C.I.A.

Corte Costituzionale, 20 dicembre 2019 n. 281

Edilizia

Acquisizione al patrimonio comunale? Occorre un autonomo provvedimento

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VIII, 25 novembre 2019 n. 5552

Edilizia

Condono: in pendenza della definizione non può essere ordinata la demolizione

T.A.R. Lazio, SEz. II Bis, 19.11.2019 n. 13277

Edilizia

Illegittimo l'ordine di inibizione della SCIA oltre i 30 giorni

T.A.R. Puglia, Sez. III, 09.01.2019 n. 9

Edilizia

Titolo edilizio: il Comune non può annullarlo dopo i 18 mesi

T.A.R. Campania, Sez. II, 28.01.2019 n. 199

Edilizia

Oneri e costo di costruzione: quando l'ente comunale deve restituirli

T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 13 marzo 2018 n. 718

Edilizia

S.C.I.A. e annullamento dopo oltre 30 mesi

T.A.R. Liguria, Genova, Sez. I, 03.10.2016 n. 970

Edilizia

Recinzione in legno o in metallo per delimitare un terreno di proprietà

Avv. Fabiana Cesaretti - Tar Marche, Sez.I, 21 maggio 2016 n. 325

Edilizia

Realizzazione di un campo da calcio: serve il permesso di costruire?

TAR Toscana, 27 ottobre 2015, n. 1458

Edilizia

Installazione di un ascensore esterno: non serve il permesso di costruire

T.A.R. Liguria, Genova, 29 gennaio 2016, n. 97

Edilizia

Ostruzionismo nel rilascio del permesso di costruire: il Comune è tenuto a risarcire il danno

T.A.R. Liguria, Genova, sez. II, 20 novembre 2015, n. 933

Edilizia

Variante in senso proprio: è irrilevante la normativa sfavorevole sopravvenuta

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VIII, 19.02.2015 n. 1154

Edilizia

Lucernari di tipo Velux: per realizzarli è sufficiente la S.C.I.A.

T.A.R. Liguria, Sez. I, 19.09.2015 n.745

Edilizia

Impiego di cemento armato e limiti dei geometri

Consiglio di Stato, Sez. V, 23.02.2015 n. 883