T.A.R. Liguria, Sez. I, 19.09.2015 n.745

Categoria: Edilizia

14 ottobre 2015 - Avv. Fabiana Cesaretti

Il Tribunale amministrativo ligure ha accolto il ricorso promosso avverso una determinazione dirigenziale, con cui il Comune di Cervo ordinava la rimozione di alcuni velux realizzati sulla copertura di un fabbricato, sito in zona soggetta a vincolo paesaggistico.
Nella specie, l'Amministrazione procedente, pur non qualificando l'intervento in questione, riteneva lo stesso soggetto al permesso di costruire e, in assenza di tale titolo, ordinava la demolizione delle opere.
Invero, a giudizio del T.A.R., analizzando da vicino tale tipo di intervento emerge come lo stesso non comporti alcun aumento di cubatura e di superficie né rilevanti modifiche alle caratteristiche dell'edificio.
Così ragionando, i Giudici liguri ritenevo di ricondurre la realizzazione dei lucernari alla categoria della manutenzione straordinaria, ossia ad una categoria di interventi non sottoposti al regime del permesso di costruire, bensì a quello della S.C.I.A.
Da tanto consegue che l'eventuale realizzazione degli stessi in assenza di detto titolo abilitativo non renderebbe le opere soggette alla demolizione ma alla sola applicazione della sanzione pecuniaria.


Altri risultati nella categoria Edilizia

Edilizia

Piscina? E' una pertinenza

T.A.R. Puglia 2020

Edilizia

Ristrutturazione in zona agricola? Sufficiente la S.C.I.A.

Corte Costituzionale, 20 dicembre 2019 n. 281

Edilizia

Acquisizione al patrimonio comunale? Occorre un autonomo provvedimento

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VIII, 25 novembre 2019 n. 5552

Edilizia

Condono: in pendenza della definizione non può essere ordinata la demolizione

T.A.R. Lazio, SEz. II Bis, 19.11.2019 n. 13277

Edilizia

Illegittimo l'ordine di inibizione della SCIA oltre i 30 giorni

T.A.R. Puglia, Sez. III, 09.01.2019 n. 9

Edilizia

Titolo edilizio: il Comune non può annullarlo dopo i 18 mesi

T.A.R. Campania, Sez. II, 28.01.2019 n. 199

Edilizia

Oneri e costo di costruzione: quando l'ente comunale deve restituirli

T.A.R. Lombardia, Milano, Sez. II, 13 marzo 2018 n. 718

Edilizia

S.C.I.A. e annullamento dopo oltre 30 mesi

T.A.R. Liguria, Genova, Sez. I, 03.10.2016 n. 970

Edilizia

Recinzione in legno o in metallo per delimitare un terreno di proprietà

Avv. Fabiana Cesaretti - Tar Marche, Sez.I, 21 maggio 2016 n. 325

Edilizia

Realizzazione di un campo da calcio: serve il permesso di costruire?

TAR Toscana, 27 ottobre 2015, n. 1458

Edilizia

Installazione di un ascensore esterno: non serve il permesso di costruire

T.A.R. Liguria, Genova, 29 gennaio 2016, n. 97

Edilizia

Ostruzionismo nel rilascio del permesso di costruire: il Comune è tenuto a risarcire il danno

T.A.R. Liguria, Genova, sez. II, 20 novembre 2015, n. 933

Edilizia

Variante in senso proprio: è irrilevante la normativa sfavorevole sopravvenuta

T.A.R. Campania, Napoli, Sez. VIII, 19.02.2015 n. 1154

Edilizia

Lucernari di tipo Velux: per realizzarli è sufficiente la S.C.I.A.

T.A.R. Liguria, Sez. I, 19.09.2015 n.745

Edilizia

Impiego di cemento armato e limiti dei geometri

Consiglio di Stato, Sez. V, 23.02.2015 n. 883